Sant'Andrea di Conza

Spaccio nel Potentino, 6 ai domiciliari

Sei persone sono state arrestate e poste ai domiciliari dai Carabinieri della Compagnia di Potenza nell'ambito dell'operazione antidroga coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo lucano e denominata "Restaurant". Gli arresti - secondo quanto si è appreso - sono stati eseguiti nelle province di Potenza, Bologna e Vicenza. Le indagini hanno permesso di accertare "diversi episodi di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare - è sottolineato in un comunicato diffuso dalla Procura potentina - cocaina, eroina e metadone, commessi tra il 2016 e il 2017 a Potenza, Avigliano, Picerno e Ruoti (Potenza)".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie